ULTIME PUBBLICAZIONI
E PROSSIMI ARRIVI

COP.eb.il bacio del lago.jpg

IL BACIO DEL LAGO

Una giovane famiglia felice vive tra la quiete delle montagne. È una domenica come tante, durante una gita all'incantevole lago di Santa Sofia, la piccola Brigitte scompare nel nulla. La bambina non viene mai ritrovata né viva, né morta. La vita dei suoi genitori è distrutta per sempre. La madre, Eva, ha perso la ragione e passa le sue giornate credendo di vedere ancora sua figlia. Roberto si prende cura della moglie con pazienza e devozione, aiutato da sua cugina. Vent'anni dopo, Roberto assume una ragazza per accudire Eva. La bellissima Anja è perfetta per questo ruolo e sorprende tutti per l'assurda somiglianza con la piccola Brigitte. Presto l'uomo si troverà sospeso tra l'amore paterno e il sentimento che per troppo tempo ha represso. Anja invece capirà da subito quanto sia legata a Brigitte; non è solo perché vive in casa sua e dorme nella sua stanza, la sogna, parla con lei e le inquietanti profezie di Eva la lasciano senza fiato.

9788885950481_0_0_784_75.jpg

E' ORA DI DORMIRE (RACCONTO THRILLER)

Una sinistra vicenda familiare, vecchia di un secolo. Celeste si è trasferita per lavorare nella sua nuova città: Novara. E' proprio durante una passeggiata in centro che Casa Bossi la strega con il suo aspetto tetro e abbandonato, avverte subito un inspiegabile legame con lei. Grazie a Cecilia riesce a visitarla dall'interno, ma Casa Bossi non sembra più disposta a lasciarla andare.

lettera-sorella.jpg

FIGLIA UNICA

Matilde e Rachele sono due sorelle inseparabili di nove e undici anni. Vivono in una baita con i loro genitori a Cadria, in alta montagna. La neve, come ogni inverno, blocca le famiglie in casa, costringendo le bambine a passare tutto il tempo insieme, in compagnia di Sibilla e suo figlio Stefano, trasferitisi lì per rimediare alle lezioni scolastiche interrotte.
Matilde è entusiasta di avere per sé la sorella maggiore e le giornate scorrono serene, a dispetto della tormenta di neve oltre le mura della loro baita, fino al giorno in cui i genitori Christopher e Brigitte non affrontano con la piccola un discorso molto serio: Rachele non esiste, è pura immaginazione, e le sue fantasie sono diventate inaccettabili.
Il mondo di Matilde si frantuma da quel terribile momento. Lei non può credere alle parole dei suoi genitori perché Rachele è vera: la vede, la sente e condivide con lei ogni ricordo della sua vita. Allora perché gli adulti si ostinano a definirla una sorella immaginaria e tentano di reprimere la sua esistenza imponendo la presenza di Stefano? Cosa sfugge ai loro occhi?
Freddo, notti in cui il silenzio bisbiglia, eventi angoscianti che metteranno a dura prova l’equilibrio e le menti di tutti i componenti della famiglia, in cui anche la più razionale vacillerà incerta messa di fronte alla verità.

COMING SOON